Come cambiare la scritta del pulsante “start”

7 08 2007

Avete mai desiderato cambiare la scritta del pulsante “start”, quello del menu d’avvio? Bene, è una cosa fattibile, e ora vi spiegherò come.

Una sola parola: T-Clock. Qusto programma permette di modificare non solo la scritta del pulsante start, ma anche l’orologio, la traybar e il menu di avvio. La scritta start è molto personalizzabile, potete cambiare il colore della scritta, la grandezza, il carattere con cui si scrive, la scritta stessa e anche mettere un’immagine alla sua sinistra. Anche l’orologio è molto customizzabile: dietro di esso si può mettere uno sfondo gradiente (colori personalizzabili), aggiungere la data e il giorno, cambiare il colore, la dimensione e il carattere della scritta. Inoltre, potrete settare la trasparenza della barra delle applicazioni e del menu di avvio (personalizzabile anche quello). Oltre a queste funzioni di punta, il programma ne offre altre, come avere una sveglia da usare quando se ne ha bisogno.
Ecco un’anteprima del pulsante start e dell’orologio che ho attualmente sul mio pc:

TrayBar
Potete scaricare T-Clock da qui: Download T-Clock
Il programma gira su XP ma è incompatibile su Vista.
P.S. Dimenticavo: è in italiano 8)

Ciao!





Trucco per aggiungere una voce al menu contestuale

6 08 2007

Questo trucco può tornarvi molto utile nei casi in cui vogliate una scorciatoia sul menu contestuale per aprire un determinato file. Il trucco è testato su Windows XP e Vista. Solo una cosa prima di iniziare: non mi ritengo in alcun modo responsabile dei danni che potreste arrecare al vostro pc, anche se la procedura è tutt’altro che difficile. Detto questo, cominciamo.

1) Dal menu start cliccate su Esegui
2) Scrivete regedit
3) Si aprirà la finestra dell’ Editor del Registro di sistema
4) Posizioniamoci sulla chiave HKEY_CLASSES_ROOT\*\shell (se la sottochiave shell manca, createla)
5) Ora da qui create una chiave col nome che volete, ad esempio “Leggi con Notepad” (click col destro sulla chiave shell>Nuovo>Chiave)
6) Ora nella nuova chiave creata dovete creare un’ulteriore sottochiave di nome command
7)
All’interno della chiave command vedrete il valore (Predefinito) . Fateci doppio click sopra e inserite ad esempio notepad.exe %1 . “notepad.exe” corrisponde al Blocco Note di Windows; se volete mettere un altro programma al posto di “notepad.exe” dovete scrivere il percorso completo del file con tanto di estensione. Ricordate poi di mettere uno spazio e aggiungere %1.
Esempio: C:\Documents and Settings\Utente\Desktop\FBC.exe %1
8 )
Ora potete dare Ok e chiudere il Registro
9) Guardate la nuova voce in azione 8)