Problemi (2)

12 02 2009

L’avevo già scritto in un post precedente…
Purtroppo i problemi quando si attaccano c’è poco da fare. È da molto che non scrivo articoli e non rispondo ai commenti, ma il tempo scarseggia notevolmente con la naturale conseguenza di tendere a trascurare tutto, o quasi.
Questo post è quindi volto a chi magari non vede una risposta al proprio commento in merito a un articolo o si chiede come mai non aggiorno il blog da tanto: bene, è questa la causa.

Mi scuso con quanti lasciano commenti e vorrebbero vedere qualche articolo in più, e ringrazio per questo, ma ora non è proprio possibile tutto ciò. Mi scuso ancora per il disagio.

Annunci




Hotlinking questo sconosciuto

29 08 2008

Forse non a tutti i web surfer è noto il termine hotlinking, conosciuto anche come deep linking o inline linking. In parole povere è la pratica, ormai largamente diffusa, di inserire un contenuto (immagini soprattutto) sul proprio sito/blog facendo riferimento al file hostato su un dato server, ovvero linkando in modo diretto il file in questione e consumando così la banda del server ospitante il file.

Tale “tecnica”, se vogliamo chiamarla così, diventa dannosa quando vi è un grande afflusso di accessi a quel file o alla pagina in cui viene visualizzato tale file.
In genere l’hotlinking avviene per pigrizia o per una mentalità di condivisione globalizzata; fatto sta che taluni si vedono succhiare la banda e magari non ne capiscono il motivo. Una soluzione sarebbe prendere il contenuto voluto e riupparlo su un altro server, a seconda della tipologia del file (image hosting, file hosting ecc.) . Certo, anche nei miei post sarà capitata un’immagine hotlinkata sebbene generalmente cerchi sempre di uppare i miei contenuti su Imageshack (immagini) o direttamente su WordPress.

Ma volendo, è possibile bloccare gli hotlinker. Tuttavia devo precisare che per riuscire in questo intento è necessario l’utilizzo di un server Apache (per esempio chi crea un sito su Altervista è già a posto).

Procedendo, dovete editare (o creare talore non fosse presente) il file .htaccess presente nella root del vostro sito aggiungendo queste righe:

RewriteEngine On
RewriteCond %{HTTP_REFERER} !^http://(www\.)?vostrosito\.com/ [NC]
RewriteCond %{HTTP_REFERER} !^$
RewriteRule \.(jpe?g|gif|bmp|png)$ images/stophotlink.jpg [L]

Ora non vi resta che sostituire a vostrosito\.com l’indirizzo del vostro spazio web e a images/stophotlink.jpg l’indirizzo dell’immagine che apparirà al posto dell’immagine che ha subito l’hotlinking.
Se pensate di poter far danni modificando il file fatene una copia di backup.

Operando in questo modo l’immagine hotlinkata non verrà più visualizzata sul sito che ne fa uso.

Alla prossima
Some references to: Giovy.it





Eliminare MSN 4.7

5 01 2008

Se avete Windows XP vi sarà capitato di vedere che di default è installato MSN, ma quella di cui si parla è una versione preistorica ed ormai superata, ovvero la 4.7. Un piccolo screen (è la prima icona):

msn-47.png

Per qualcuno, specie chi ha l’ultima versione di WLM, risulta inutile tenere ancora installato questo MSN. Peccato che non si possa disinstallare, dato che non troviamo neanche la voce corrispondente in Installazione Applicazioni. Come risolvere allora il problema? Semplice, apriamo Esegui (Start>Esegui) e incolliamo questa stringa:

RunDll32 advpack.dll,LaunchINFSection %windir%\INF\msmsgs.inf,BLC.Remove

Diamo OK e se ci chiede di riavviare facciamolo. Ed Msn sarà disinstallato 🙂

Ciao!





Personalizzare l’orario nella systray

11 11 2007

Avete presente l’ora digitale che appare in basso a destra sullo schermo, nell’area di notifica della barra applicazioni? Bene, se qualche volta vi è passato per la testa di modificare la visualizzazione dell’orologio, ora potete farlo 😀

Qualche giorno fa ho creato un programmino molto leggero che ha la funzione di inserire una scritta di fianco all’orologio, per personalizzarlo un pò.

Il programma in questione si chiama Text O’ Clock e pesa ~40 Kb. E’ davvero semplice da usare: nella finestra che compare aprendolo basta inserire la scritta nella casella di testo e dare Ok (o Invio), dopodichè dopo alcuni secondi vedrete che è comparsa la vostra scritta accanto all’orologio.

Se vedete che dopo aver cliccato su Ok si chiudono le finestre tipo Documenti e sparisce la barra delle applicazioni niente paura, è il programma che termina explorer.exe e lo riavvia subito dopo. Questo per far sì che le modifiche siano effettive, altrimenti vedreste sempre la stessa scritta, a meno che non riavviate il pc. Qualora vogliate rimettere tutto come stava prima, e cioè niente scritta, basterà cliccare semplicemente su Reimposta.

Eccovi un’immagine del programma:

Text O' Clock - Preview

Immettete il testo nella casella e premete su Attua la modifica. Se volete rimettere tutto a posto andate dal menu File e selezionate “Ripristina settaggi predefiniti”.

Ho aggiunto una funzione inoltre, secondo la quale ogni parola che digitate nella casella di testo viene memorizzata in un file, e perciò anche se chiudete e riaprite il programma nel menu a discesa della casella di testo troverete tutte le parole digitate, per scegliere magati tra quelle che usate di più senza doverle scrivere ogni volta. Poi potete anche “resettare” la lista delle parole digitate dal menu File>Azzera lista parole.

Il programma è scaricabile da qui: Link rimosso

*****UPDATE*****

Il programma è stato aggiornato alla versione 1.2 . Post di riferimento: https://sandsblog.wordpress.com/2008/01/13/text-o-clock-11/






Text Editor 1.1

6 08 2007

Altro programma creato da me. Questo è un editor di testo con tutte le funzioni del Notepad e anche qualcuna in più (come la formattazione del testo). Putroppo un problema col Visual Studio mi impedisce di modificare il sorgente per aggiungere-fixare qualche cosa, perciò posto l’ultima versione.

Ecco un’anteprima:

Potete accedere alle funzioni tramite i vari menu File, Modifica, Formato ecc. , oppure potete utilizzare i pulsanti rapidi con l’icona sotto i menu senza fare tutto il percorso =)
Il programma inoltre riconosce i collegamenti ipertestuali (link) e si può cambiare il font con cui si scrive, la sua dimensione e il colore ed altre piccole cose.

Il link al download: Scarica Text Editor 1.1

P.S. Anche per eseguire questo programma serve il .Net Framework 2.0, che potete scaricare dal link del menu Blogroll.





Hello world!

5 08 2007

Ciao a tutti! In genere non amo scrivere su Internet, ma all’improvviso ho avuto l’esigenza immotivata di aprire un blog 🙂

In questo blog scriverò (spero con regolarità) interventi all’insegna dell’informatica e tutti gli argomenti annessi, chicche e quant’altro possa suscitare attenzione da parte di chi legge.

Ora devo andare, presto scriverò un altro intervento. Byez!